Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Il sindaco di Minneapolis replica a Trump: "Debolezza è accusare altri in tempi di crisi"

Il sindaco di Minneapolis, Jacob Frey, replica a Donald Trump, che in un tweet lo ha criticato, definendolo "molto debole" e denunciando "totale mancanza di leadership", mentre nella città è scattata l'emergenza dopo le tensioni innescate dalla morte dell'afroamericano George Floyd, rimasto soffocato durante un fermo di polizia. "Debolezza è rifiutare di assumersi la responsabilità delle proprie azioni - ha detto il sindaco durante una conferenza stampa - Debolezza è puntare il dito contro qualcun altro in un momento di crisi". Poi ha incalzato: "Donald Trump non sa nulla della forza di Minneapolis". "Siamo forti da morire", ha detto ancora il sindaco, ammettendo che "è un momento difficile", ma - ha aggiunto nelle dichiarazioni riportate dalla Cnn - "ce la faremo"

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

if (requestContext.IsElementTimingApiSupported) { } else { }

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon