Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La crisi degli ospedali italiani - 16/05/2019

Porta a porta-Secondo le associazioni sindacali, da qui al 2025 gli ospedali italiani perderanno sedicimila professionisti e specialisti per diversi motivi, tra cui i pensionamenti. Il tasso di sostituzione del personale è troppo basso a causa del numero chiuso delle facoltà di medicina e dei tirocini mal retribuiti, che portano molti giovani ad accettare proposte di lavoro più allettanti all'estero, dove gli stipendi si duplicano o triplicano. Un quadro allarmante che ha coinvolto tutte le regioni, anche le più organizzate. Nel Lazio e la Lombardia si contano ad esempio circa 1,4 medici ogni 1000 abitanti. Servizio di Marzia Maglio.
image beaconimage beaconimage beacon