Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La morte di Maria Sestina fu omicidio: sì all'arresto del fidanzato - 13/06/2019

Storie italiane-Sì all'arresto di Andrea Landolfi. Per il tribunale del Riesame di Roma il fidanzato di Maria Sestina Arcuri deve andare in carcere, come chiesto dalla procura di Viterbo. La relazione dei medici legali che hanno eseguito l'autopsia sulla 25enne insiste sulla "caduta libera" della parrucchiera cosentina: un volo dal parapetto al pavimento sottostante e non un ruzzolone per i gradini, come aveva spiegato Andrea ai Carabinieri quando Maria Sestina era ancora in ospedale. Oltre all'omicidio volontario aggravato, Landolfi è indagato anche per omissione di soccorso.
image beaconimage beaconimage beacon