Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Liliana Segre: «Ad Auschwitz non si va in gita. Dopo la visita, fate un momento di silenzio, state con la vostra coscienza»

«Sono contenta, molto, di sapere che così tanti ragazzi abbiano scelto di fare questo pellegrinaggio. La visita ai campi di concentramento, infatti, non deve essere mai presa come una gita. Usare questo termine è una bestemmia. Una gita si fa in luoghi allegri, ameni, artistici: questi sono luoghi d...

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da Corriere Tv

Altro da Corriere Tv

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon