Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

L'intervista a Noemi Caruso e Nico Caldiero - 15/05/2018

L'8 ottobre scorso, Milon Sayal, un ventenne bengalese è stato trovato agonizzante ed è poi morto. Dopo molte indagini, quella che sembrava essere una morte naturale si è rivelato un efferato omicidio. La polizia ha arrestato Noemi Caruso e Nico Caldiero, la coppia ha adescato Sayal per poi rapinarlo e massacrarlo di botte. #cartabianca aveva intervistato i due lo scorso 12 novembre a Ostia, dopo l'episodio di violenza di Roberto Spada che aveva ferito con una testata un inviato di Nemo. Di Vincenzo Guerrizio

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon