Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Mes, il viceministro Misiani: "Da Lega e FdI allarmismo insopportabile e propaganda anti-euro"

Dalla bagarre in Parlamento ai silenzi nel governo, il Mes è ancora al centro del confronto. "Il dibattito di queste settimane è stato dominato da un tasso di strumentalizzazione insopportabile", dice il dem Antonio Misiani, viceministro dell'Economia, in un'intervista a Circo Massimo, su Radio Capital. "Non c'è un cambiamento così radicale delle regole del Fondo Salva-Stati com'è stato denunciato con un allarmismo insopportabile dalla propaganda di Lega e Fratelli d'Italia in queste settimane - continua- . Propaganda in cui c'è l'idea di stare fuori dall'euro". Il viceministro è sulla stessa linea del presidente dell'Abi Patuelli sul principio della ponderazione dei titoli di Stato: "Ha ragione, è inaccettabile. Il ministro Gualtieri combatterà". Poi aggiunge: "Condivido quello che ha scritto Ezio Mauro stamattina su Repubblica: il fatto che migliaia di persone scendano in piazza con un movimento civile contro il populismo dimostra che torna nella dialettica politica italiana l'antitesi destra-sinistra. Credo che posizioni terziste abbiano meno spazio oggi rispetto a quello che poteva avvenire fino a un anno fa". Intervista di Massimo Giannini e Oscar Giannino

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon