Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Partiti in cattedra

Report-Di Adele Grossi. I partiti, negli ultimi anni, sono tornati in cattedra. In testa, la Lega per Salvini Premier con corsi regionali organizzati dalle strutture locali del partito e poi, a Milano, quella che viene definita "l'università" della Lega, gestita da un'associazione culturale specializzata in discipline olistiche. Otto ore di lezione per dieci domeniche, nessun limite di iscrizioni: qualcuno ha parlato del ritorno di Frattocchie, la storica scuola del partito comunista, in cui però la formazione -come ci ha raccontato Anna Tonelli, professoresssa di Storia Contemporanea presso l'Università degli Studi di Urbino- era tutt'altra cosa: studi rigorosi, materie universitarie, voti ed esami da sostenere per un numero assai limitato di iscritti.
image beaconimage beaconimage beacon