Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Psg, Guerra Neymar-Cavani, spunta un nuovo video

Paura a Nimes per la Vuelta, allarme rientrato

L'inviato della Gazzetta Claudio Ghisalberti racconta gli attimi di paura trascorsi nella notte di domenica a Nimes, la città francese che ha ospitato la partenza della Vuelta. Una segnalazione sospetta ha fatto partire gli accertamenti della polizia, che ha chiuso la stazione e arrestato un sospetto. In un primo momento, si era diffusa la voce di una sparatoria, smentita dalla polizia francese, che ha chiesto tramite i suoi canali di non avvicinarsi alla stazione per permettere la fine dei controlli. La sala stampa della Vuelta è a 500 metri dalla stazione: i giornalisti che stavano lavorando sono rimasti chiusi dentro con l’ordine di non potersi avvicinare ai vetri.
image beaconimage beaconimage beacon