Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Torino, sinistra radicale contro la manifestazione di Casa Pound: scontri

Sei agenti di polizia sono rimasti feriti a Torino negli scontri con militanti della sinistra radicale che protestavano contro un concomitante corteo promosso dall'estrema destra di Casa Pound. La folla ha lanciato pietre e oggetti contro le forze dell'ordine e rovesciato cassonetti. Secondo fonti della polizia, sarebbero state usate anche delle bombe carta imbottite di schegge metalliche. Usando idranti e gas lacrimogeni gli agenti hanno costretto i manifestanti a deviare dal proprio percorso, evitando che potessero entrare in contatto con i neofascisti. Gli scontri di Torino tra estrema destra e militanti antifascisti sono solo gli ultimi in ordine di tempo di una serie di tensioni che sta emergendo a pochi giorni dalle elezioni politiche.
image beaconimage beaconimage beacon