Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Trump: "Professori armati per evitare gli assalti"

Insegnanti con la pistola a scuola per far fronte agli assalti di pazzi e sociopatici. E' questa la proposta shock del presidente statunitense Donald Trump per evitare altre stragi di studenti, come quella passata alla storia come la strage di San Valentino, costata la vita a 17 studenti in una scuola della Florida. "Se gli insegnanti sapessero usare le armi potrebbero porre fine a un attacco rapidamente - ha dichiarato Triump durante un incontro con i sopravvissuti - Sarebbero opportunamente addestrati il che permetterebbe di non avere piu' zone dove l'uso di armi non sia consentito. Sono queste zone a costituire un vantaggio per i folli, perchè per un maniaco una zona senza armi equivale a un invito a sparare perchè nessuno risponderà al fuoco". La strage alla scuola di Parkland è solo l'ultima in ordine di tempo negli stati Uniti ed ha contribuito a riaccendere le polemiche sulla legislazione statunitense che permette a chiunque di avere un'arma. A differenza di altri casi, dopo la strage di San Valentino gli studenti americani in numerose città hanno chiesto il bando delle armi. Al grido di Quanti altri ancora? gli studenti torneranno a sfilare per le strade di Washington e a protestare di fronte alla Casa Bianca il 24 marzo prossimo in una grande manifestazione nazionale . "Sono contrario ad mettere una pistola in mano a un insegnante, gli insegnanti sono emotivi - afferma questo docente membro della delegazione invitata da Trump - le persone sono emotive, quindi penso che sia un rischio enorme". Per il padre di una delle vittime "I maestri di scuola hanno già abbastanza responsabilità in questo momento per potersi assumere anche quella di uccidere qualcuno. Grazie, ma nessuno vuole assistere a una sparatoria dentro una scuola o incontrare sulla propria strada un sociopatico squilibrato armato e ucciderlo - ha aggiunto - Il risultato in questi casi è quasi sempre il suicidio dell'attentatore, signifca che è del tutto indifferente che ci sia qualcuno con una pistola all'interno della scuola. Attueranno comunque il loro piano".
image beaconimage beaconimage beacon