Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Toronto, uccisi il re dei farmaci e la moglie: mistero

Un Da Vinci da 450 milioni di dollari

Straccia tutti i record di vendite il dipinto “Salvator Mundi” di Leonardo da Vinci battuto all’asta da Christie’s a New York a 450 milioni di dollari. L’acquirente resta ignoto. Fino ad ora il primato era a quota 300 milioni di dollari pagati per ‘Interchange’ di Willem De Kooning, passato di mano nel settembre 2015. #LeonardoDaVinci Vinci’s painting ‘#salvatormundi ’ sells for record-breaking $450 million!https://t.co/YnUdp9al6j— India TV (@indiatvnews) November 16, 2017 Questo “Salvator Mundi” è l’unica opera di Leonardo pervenuta nel tempo da mani private. Era stato comprato dal miliardario russo Dmitry Rybolovlev nel 2013 per 127 milioni di dollari. Con l’asta di un’opera che rappresenta un Cristo ieratico e vagamente etereo i vecchi maestri si riprendono la piazza guidando il mercato dell’arte mondiale e immortale. Leonardo da Vinci’s“Salvator Mundi” sellsfor staggering$450 million. Breaks records for artworkssoldatauctionor privately. https://t.co/XmqwFlgkVl pic.twitter.com/0pt0pjLKKZ— The Seattle Times (@seattletimes) November 16, 2017

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon