Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Aperitivo, sai chi ha inventato questo "rito" moderno?

Oggi "fare l'aperitivo" significa sedersi a chiacchierare con gli amici intorno a un tavolo e consumare qualche stuzzichino sorseggiando una bevanda, alcolica o analcolica, prima di pranzo o di cena. Nell'antica Roma questo momento faceva parte di un banchetto di sette portate. La prima portata era chiamata gustatio ed era molto simile, appunto, agli antipasti o a un moderno aperitivo. Si partiva da verdure crude condite - tipo pinzimonio - formaggi, foccaccine, uova sode, fino ad arrivare a salsicce, ostriche e ricci di mare. Questi "piattini" erano chiamati promulsus perchè dovevano essere consumati con il mulsum cioè il drink dell'antica Roma, un vino aromatizzato al miele, altamente alcolico. Credits: shutterstock

Altro da FUNweek

Altro da FUNweek

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon