Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Bosnia, i figli (dimenticati) della guerra

Le ombre della guerra di Bosnia si allungano ancora oggi su chi non ha commesso alcun crimine: sono i figli delle vittime di stupri, i figli dimenticati della guerra. Hanno tra i 23 e i 27 anni, e non hanno mai conosciuto i loro padri, criminali di guerra. Per la prima volta parlano e raccontano la loro vita nel reportage esclusivo realizzato da Linda Caglioni, con le immagini di Marta Fiorin.
image beaconimage beaconimage beacon