Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Cane rischia di annegare in un vascone, salvato dai vigili del fuoco di Biella

Salvato dopo due giorni, perché finito in una grossa vasca di una tintoria industriale, ad Occhieppo Inferiore, paesino alle porte di Biella. È successo nei giorni scorsi. A prestare soccorso all’animale, i vigili del fuoco. Un pompiere si è infatti immerso nella vasca, recuperando l’animale che aveva trovato rifugio in una sporgenza sopra un tubo, dopo una breve nuotata. Ad avvisare il pronto intervento dei vigili, proprio i titolari dell’azienda, preoccupatissimi per la paura dell’animale, che da soli non riuscivano a “salvare”. Dopo il provvidenziale intervento della squadra di vigili, il cagnolino è stato affidato alle cure di un veterinario, in attesa di rintracciare.A cura di Paolo La Bua,video: Vigili del Fuoco Biella

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon