Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Dialogo tra sordi ad Algeri: il reportage dell'inviato di Rainews24 in Algeria Salah Methnani

Dopo tanti mesi di protesta popolare, la caduta del clan Bouteflika e gli arresti eccellenti, la dinamica politica si è impantanata. Lo stato profondo resiste sordamente alle pressioni della società civile e la piazza si fa sempre più esasperata e radicale. Quello che manca è dunque un percorso politico condiviso per uscire dalla crisi. Da Algeri il reportage dell'inviato di Rainews24 Salah Methnani
image beaconimage beaconimage beacon