Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Genova, i commercianti in zona ponte Morandi minacciano il blocco dei caselli dell'autostrada

"Vogliamo solo equità, la strada ha riaperto ma tanti di noi stanno per chiudere: se Autostrade non accetterà di incontrarci siamo pronti a bloccare i caselli dell'autostrada della Riviera già nei prossimi weekend". È la presa di posizione del comitato dei commercianti di via Fillak, a Genova, l'ultima strada cittadina a riaprire dopo il crollo del ponte Morandi del 14 agosto. In presidio davanti alla pila 10 del viadotto, in occasione della riapertura dell'arteria della Valpolcevera, si sono confrontati con il sindaco di Genova e commissario della ricostruzione Marco Bucci e con il governatore regionale Giovanni Toti. "Chiediamo di essere risarciti come chi abita o lavora a 100 metri dal ponte e non a 300, 400 come noi, non è giusto che per una questione di metri non si aiutino attività cittadine in difficoltà. E le istituzioni non ci abbandonino, vogliamo qualcuno con cui parlare, non basta inoltrare domande di risarcimento via e-mail". Video di Matteo Macor

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon