Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Monza, sfratto rinviato per Morgan: ''Sto male, lo Stato ha svenduto casa mia e mi ha lasciato i debiti''

Lo sfratto di Morgan dalla sua casa di Monza è stato rinviato, probabilmente per problemi di salute del cantante. Mentre alcuni fan manifestavano la loro solidarietà e cantavano le sue canzoni, la custode giudiziaria mandata dal tribunale di Monza a eseguire il pignoramento ha accettato di posticipare di una settimana il giorno in cui l'artista dovrà lasciare l'abitazione, che è già stata venduta all'asta. "Sto male, adesso ho una settimana per cercare di ricomprare la mia casa che è stata svenduta dallo stato a un terzo del suo valore. Ho perso la casa e mi sono rimasti i debiti", ha raccontato Morgan alla fine di una mattinata lunghissima. "Cosa farò se la trattativa andrà male? Non lo so, non saprei dove andare e non potrei più lavorare". Di Antonio Nasso

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon