Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Open arms, parla lo piscologo di Emergency: "Torturati e violentati, psiche non può reggere a lungo"

Tra le ultime 13 persone evacuate dalla Open Arms, 3 sono scese per problemi sanitari. Un ragazzo per una forte otite, un altro con ferite ai piedi da colpi di arma da fuoco e un terzo con una ferita profonda alla schiena. Prima di loro, 5 sono scesi per problemi psicologici. Alessandro Di Benedetto psicologo di Emergency , a bordo del veliero Astral a supporto di Open Arms, ha ascoltato alcune delle loro terribili testimonianze e spiega al microfono dell'inviata di Rainews24 Angela Caponnetto perché per queste persone restare ancora a bordo può portare a istinti suicidi
image beaconimage beaconimage beacon