Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Taranto, in spiaggia si schiudono le uova: la "corsa" verso il mare di 77 piccole tartarughe

È la penultima schiusa della stagione. Ed è da record: 77 uova su 81 depositate. A Torre Ovo, nella Marina di Torricella (Taranto), le piccole tartarughe Caretta caretta sono riuscite a raggiungere il mare dopo essere state vegliate dai volontari del Wwf per oltre un mese. Grazie al supporto di una luce calda, gli esemplari hanno seguito il percorso che li ha portati in acqua. È stato evitato così il pericolo di essere attratte dai lampioni della vicina litoranea e finire in strada. L’Oasi Wwf Pantano di Policoro, che ha curato l’organizzazione coordinata dal biologo marino Gianluca Cirelli, ha avuto il supporto speciale di volontari del luogo come Oreste D'ippo per la costruzione del corridoio, oltre che del sindaco Michele Schifani. Questa zona del Tarantino si conferma luogo privilegiato per questa specie a rischio estinzione. A ottobre si attende l’ultima schiusa a 500 metri dalla spiaggia teatro del lieto evento della scorsa notte. Ma è tutto l’arco Ionico da Rossano calabro fino a risalire il Salento ad aver regalato numeri confortanti: dieci nidi per quasi un migliaio di uova in totale Di Gino Martina,video: Wwf

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon