Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

A 30 anni dalla sua morte le prove che lo Stato spiava Giovanni Falcone - Storie italiane - 27/05/2022

The Post Internazionale, a trent'anni dalla strage di Capaci pubblica un'esclusiva inchiesta in cui viene dimostrato come il giudice Falcone fosse al contempo celebrato e spiato, ossia c'era uno Stato deviato e parallelo che spiava le mosse di giudice e che probabilmente ne ha firmato la condanna a morte.

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RaiPlay

image beaconimage beaconimage beacon