Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Cassette di sicurezza, cosa sono e come funzionano - 13/06/2019

Agorà-Salvini ha lanciato una nuova proposta di pace fiscale. La sua idea (emersa durante la trasmissione Porta a Porta) è quella di far emergere i soldi fermi nelle cassette di sicurezza che "sarebbero centinaia di miliardi". "Facendo pagare una tassa daremmo il diritto di utilizzarli e lo Stato incasserebbe miliardi da reinvestire per la crescita". Una soluzione per far emergere il denaro nascosto nelle cassette di sicurezza e dichiararlo al Fisco, pagando però solo un'aliquota standard. Ieri poi Salvini ha precisato "Prive di qualsiasi fondamento le ipotesi di una patrimoniale, di tasse sui risparmi, sui conti correnti degli italiani o su cassette di sicurezza. L'unico ragionamento in corso riguarda una pace fiscale per chi volesse sanare situazioni di irregolarità relative, oltre che ad Equitalia, al denaro contante". L'idea di una sorta di condono per l'emersione dei capitali detenuti in contanti risale al 2016, ai tempi della cosiddetta voluntary disclosure 2 (governo Renzi) che non andò in porto. Nel 2017 fece accenno ai soldi contenuti nelle cassette anche il procuratore capo di Milano Francesco Greco che aveva quantificato in circa 200 miliardi l'ammontare dei contanti sepolto nelle cassette di sicurezza italiane. Ma cosa sono e come funzionano le cassette di sicurezza? Soprattutto chi le utilizza? Ha cercato di capirlo per noi Alfonso Iuliano, facendo un giro per i nostri istituti di credito.
image beaconimage beaconimage beacon