Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

De Pascale (Presidente Upi): "Disegnare una Provincia al servizio dei territori e del cittadino"

(Agenzia Vista) Perugia, 28 maggio 2022 L'obiettivo è proporre agli amministratori un disegno di Provincia che tracci una innovazione profonda di un Ente al servizio dei territori e che porti alla condivisione di buone pratiche tra tutti gli enti e consegni ai cittadini una pubblica amministrazione efficiente e innovativa. Oltre ai rapporti molto importanti che abbiamo con le istituzioni di questo territorio e con l'Università, possiamo dire che Perugia è una delle poche città capoluogo di regione a non essere città metropolitana ma un'importantissima città italiana di provincia. Ed in alcune normative che differenziano troppo le fonti di finanziamento fra città metropolitane e città di provincia, non si sta tenendo conto di alcune peculiarità e del fatto che tutte devono essere trattate con lo stesso rispetto, tutte devono avere la stessa potenzialità di investimenti in materia ad esempio di strade provinciali, di scuole superiori. I ragazzi italiani infatti sono tutti uguali e uno studente di Roma o di Milano non è che può avere più diritti di uno di Perugia, di Ancona o della mia Ravenna". Così il Presidente di Upi (Unione Province d'Italia) Michele de Pascale nell'intervento conclusivo durante il convegno "Le nuove Province: la sfida", svoltosi nella sala del Consiglio della Provincia di Perugia per discutere dei modelli più efficaci per amministrare al meglio i territori, a partire dai risultati emersi da una ricerca realizzata dall'Università degli studi di Perugia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da Agenzia Vista

Altro da Agenzia Vista

image beaconimage beaconimage beacon