Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Eccidio di Fivizzano, Mattarella: il "mai più appartenga anche alle sfide dell'oggi"

Settantacinque anni fa, Fivizzano e le frazioni in provincia di Massa Carrara furono teatro di una delle più efferate stragi nazifasciste. Nell'estate del '44 le SS tedesche trucidarono più di 400 civili, in maggioranza donne e bambini. Tanta ferocia e tante vittime sono state ricordate dal presidente della Repubblica Mattarella, insieme al presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon