Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

I drammi del Mediterraneo - 10/05/2019

Unomattina-Sono stati salvati dalla nave militare Cigala Fulgosi i 36 profughi che stavano per naufragare su un barcone che imbarcava acqua, come specifica la stessa Marina Militare. Al momento resta il problema di dove sbarcarli visto che i porti italiani sono chiusi. Malta, Francia e Lussemburgo hanno dato disponibilità ad accoglierne una parte e si attende la risposta di altri Stati europei. In collegamento telefonico Massimo Leotta, de "La Sicilia".
image beaconimage beaconimage beacon