Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Ciro: «Ho pensato di morire, sono la prova che Dio esiste»

Idomeni, iniziato lo sgombero del campo profughi

Le autorità greche si apprestano a iniziare lo sgombero del campo di fortuna allestito dai migranti a Idomeni, al confine con la Macedonia. Settecento poliziotti sono stati schierati sul terreno ma i responsabili dell’operazione assicurano che non faranno riscorso alla forza. Nella tendopoli sono rimasti in 8400. “Io andrò in altri campi, è la sola soluzione. Forse non è una soluzione ma è l’unica cosa da fare. C‘è un sacco di gente ora che cerca di andare verso altri posti”. “Se avessi saputo cosa mi aspettava non sarei venuto qua. La nostra destinazione è la Germania. Siamo arrivati qua grazie alle mappe che abbiamo usato nel cammino, ma a un certo punto ci hanno fermati a metà strada”. Fino a pochi giorni fa Idomeni si era traformata nel teatro di una battaglia, con migliaia di profughi in rivolta e la polizia intervenuta coi gas e gli idranti.

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon