Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Russia colpita ancora dai droni ucraini

Droni ucraini per la terza volta in 24 ore colpiscono il territorio russo che si scopre di nuovo vulnerabile. L’attacco (proprio nella giornata che celebra le Forze Armate di Kiev) è stato portato nella notte contro l’aeroporto di Kursk, a nemmeno cento chilometri dal confine ucraino. Nella notte di domenica gli attacchi con droni erano arrivati molto più in profondità, il primo a quasi 150 km da Mosca contro la base aerea di Ryazan, qui sono rimasti uccisi tre militari russi
image beaconimage beaconimage beacon