Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Terrore bus: il coraggio degli studenti - 22/03/2019

Unomattina-E' ora nel carcere di San Vittore sotto stretta sorveglianza, Ouesseynou Sy, l'autista italiano di origini senegalesi, accusato di sequestro di persona, strage, incendio e resistenza nel dirottamento del bus a San Donato Milanese. l'uomo era alla guida del mezzo che doveva riportare a casa 51 ragazzini usciti da scuola a crema. ad evitare la strage, l'allarme, dato con il cellulare, da due studenti. In studio il carabiniere Francesco Nano e in collegamento da Milano l'inviata del Tg1 Micaela Palmieri.
image beaconimage beaconimage beacon