Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Flavio Insinna: l'inviato che ha... cartabianca! - 19/09/2017

A Bisceglie il cimitero delle auto rubate, in una serra l'officina per farle a pezzi

In una serra per la produzione di ortagi, in piena campagna, i carabinieri di Bisceglie hanno scoperto un cimitero di auto rubate: decine di carcasse di vetture cannibalizzate dai predoni dei pezzi di ricambio e abbandonate in campagna.I militari hanno arrestato un 57enne incensurato con l'accusa di riciclaggio. A insospettire i carabinieri è stata la presenza in piena campagna di un furgone cacarico di pezzi di ricambio. Così è scattato il blitz: hanno così scoperto la serra che, coperta con teli di colore nero che non lasciavano intravederne il contenuto né eventuali luci accese nel corso della notte, era stata adattata a officina con tanto di numerosi attrezzi elettrici per il taglio delle lamiere, un disturbatore di frequenze per inibire eventuali sistemi di antifurto satellitare e svariate parti di auto e motori

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon