Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Addio a Veronesi, Bonino: "Grazie a te i malati non sono cittadini di serie B"

Ha ricordato le tante battaglie portate avanti insieme, Emma Bonino: dalla lotta all'aborto clandestino, all'eutanasia fino alla legalizzazione della cannabis. "Molti di noi non sono qui perché sono impegnati a Roma a portare a termine l'impegno per la legalizzazione della marijuana. E credimi, tardi, ma vinceremo" ha detto la storica leader dei Radicali dalla Sala Alessi di Palazzo Marino, in cui si è celebrata la cerimonia laica del professore. "Tu prima di tutti, e questa è la tua eredità - ha continuato l'ex ministro - hai capito che il malato non è un reietto, un cittadino di serie B"(di Giulia Costetti)

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon