Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Attentato a Barcellona: i terroristi ricercati

Bari, la Finanza sulle tracce dei falsari: scoperta la tipografia in stile Totò e Peppino

Centinaia di banconote da 50 euro e da 100 dollari, francobolli, marche da bollo e rotoli di carta dorata e argentata per falsificare il denaro. Come Totò e Peppino nella Banda degli onesti: una stamperia clandestina è stata scoperta in Campania dai finanzieri del nucleo tributario di Bari, impegnati in un'indagine sulla diffusione di banconote false in Puglia. Il laboratorio nascondeva 100 cliché per stampare banconote, macchinari tipografici, oltre 5mila tra francobolli e marche da bollo, 500 banconote e i rotoli di carta dorata e argentata. I tagli più riprodotti erano quelli da 20 e 50 euro e da 100 dollari. Il proprietario del locale, un uomo di Casoria, è stato arrestato in flagranza per falsificazione di monete e valori da bollo e ricettazione.

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon