Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Bari, la tentata estorsione ripresa dalle telecamere: arrestati in due

Alto e robusto oltre la norma, Giuseppe Castellino (arrestato e messo ai domiciliari con Nicola Pagliaruli) minaccia i due dipendenti della ditta che distribuisce slot machine per estorcere denaro. Le telecamere di sorveglianza di un bar di Casamassima mostrano Castellino che entra e si avvicina ai due, poi dice ad uno: "Sono appena uscito di galera, sto cercando i soldi a tutti". E poi: "Parla quanto prima con i titolari, se no le cose si mettono male per tutti". Dopo di lui entra anche il complice, Pagliaruli, che mostra alle vittime il coltello sotto il giubbotto, aggiungendo: "Ecco come devo girare io". Proprio le riprese hanno permesso ai carabinieri di arrestare i due (Mara Chiarelli)

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon