Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Negano minuto di silenzio per Barcellona: nuotatore reagisce

Buon compleanno Bosco verticale, il nuovo simbolo dello skyline di Milano nel mondo

Buon compleanno Bosco Verticale. A fare gli auguri a uno degli edifici simbolo del nuovo skyline di Milano è il suo creatore. Due anni fa, il “grattacielo più bello del pianeta” – il premio è stato attribuito nel 2015 dal Council on Tall Buildings and Urban Habitat promosso dall'Illinois Institute of Technology di Chicago, che ogni anno sceglie il grattacielo migliore di ogni continente e poi premia il vincitore assoluto – è stato inaugurato. E l’architetto Stefano Boeri ha deciso di spegnere idealmente le candeline con “gli aceri, gli ulivi, le felci, gli arbusti sempreverdi e i garofani che crescono a centinaia nel suo cielo”. Ma anche con le “cinciallegre e i rondoni che nidificano sui suoi rami”, le “migliaia di coccinelle che mangiano gli acari” e “gli acari che rischiano di essere mangiati dalle migliaia di coccinelle” e con “i 480 umani che vivono e sognano nei boschi nel cielo di Milano”. Perché alla fine, dietro le cortine verdi nell’area di Porta Nuova che un drone ha ripreso la scorsa estate nel momento in cui la vegetazione è più rigogliosa, ci sono gli abitanti del “primo Bosco Verticale della storia”, dice Boeri. E fuori, la città che lo ospita. “Auguri a Milano”di ALESSIA GALLIONE

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon