Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Stuzzica il coccodrillo con un bastone, ma non è una buona idea

Anche Roger Waters va all'attacco di Trump

L'ex Pink Floyd Roger Waters si è scagliato contro il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump nel corso di "Desert trip" la tre giorni di concerti rock in corso in California che vede sfilare alcune delle grandi star del rock, da dylan agli who ai Rolling Stones a Neil Young. Nel corso del concerto, mentre waters suonava la vecchia hit dei Pink Floyd "Pigs", un enorme palloncino a forma di di maiale con le scritte ""Divided we fall" (divisi cadiamo) e "ignorante, bugiardo, razzista, sessista" ha iniziato a volteggiare sulla folla. Poi sul grande schermo alle spalle del palco è apparsa la scritta "Donald Trump is a pig" (Donald Trump è un porco")

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon