Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Terremoto a Città del Messico, il crollo di una palazzina ripreso in diretta

Terremoto, gli studenti di Camerino costretti alla fuga

Muniti di trolley e valigie sono moltissimi gli studenti dell'Università di Camerino che stanno lasciando la città dopo il terremoto del 26 ottobre. La zona universitaria è infatti prevalentemente racchiusa nel centro storico, ovvero all'interno della zona rossa, e quindi irraggiungibile per tutti. "Torno a casa perché qui, oltre che studiare e andare a lezione, c'è ben poco altro da fare", racconta una giovane matricola iscritta a farmacia. "Io voglio tornare solo a casa. Non pensare a niente e tornare a casa", aggiunge una studentessa. "Vado a Roma ma tornerò presto - conclude uno studente di giurisprudenza - Sono fedele all'università e non mollerò, non certo per un terremoto".di Francesco Giovannetti

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon