Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Attentato a Barcellona: i terroristi ricercati

Dorgali - 30/04/2016

Il lungo viaggio di Osvaldo Bevilacqua tra i borghi e le città dell'Italia ci porta questa settimana in Sardegna. Protagonista della puntata di Sereno Variabile è Dorgali, comune della provincia di Nuoro. Dopo aver incontrato i tre membri dell'amichevole giuria che lo accompagnano nel suo itinerario, Osvaldo parte alla scoperta delle bellezze e delle attrattive della città e del territorio. Per farci conoscere la ricca tradizione artigianale di Dorgali Osvaldo visita una bottega orafa e un laboratorio di tessitura di tappeti. Si reca poi nella fucina di un fabbro dove da tre generazioni si lavora il ferro producendo diversi utensili, dai coltelli, agli attrezzi ai ferri dei cavalli. Dopo una sosta in un bar per fare quattro chiacchiere con la gente del posto, Osvaldo incontra la simpatica Ignazia, una arzilla signora di 103 anni. Lasciato il centro storico di Dorgali, ci immergiamo nella natura del territorio per un percorso lungo il Lago Cedrino, dove è possibile effettuare trekking a piedi ed escursioni in kajak. Scopriamo che è possibile diventare pastori per un giorno, seguendo le attività quotidiane degli allevatori, dalla tosatura delle pecore alla mungitura delle capre, fino alla lavorazione del formaggio. Con l'assaggio di alcuni piatti tipici e l'esibizione di gruppi musicali e folkloristici locali si conclude il viaggio di Sereno Variabile in questo affascinante lembo di Sardegna.

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon