Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Portiere si gira per bere e alle sue spalle succede di tutto

Arriva la culla che calma il pianto dei neonati

Se in passato eravate abituati a schiacciare profondi sonnellini e ad abbandonarvi nelle braccia di Morfeo per ore e ore, adesso che siete diventati genitori lo spauracchio delle notti in bianco è sempre dietro l'angolo. Che siano le colichette improvvise o la “richiesta” di pappa a interrompere il vostro sonno, poco importa: quelle dormite “mitologiche” sono già un ricordo più che lontano. Per calmare il pianto del neonato (e rilassare i nervi di mamma e papà) gli ingegneri del MIT Media Lab del Massachusetts hanno progettato una culla “intelligente”, in grado di tranquillizzare il bebé in un solo minuto. Snoo - una novità per il mercato delle culle - è stata realizzata sulla base della teoria di Harvey Kerp, professore di Pediatria alla University of Southern California e membro dell'American Academy of Pediatrics, secondo cui dopo la nascita del bambino è necessario ricreare un contesto simile a quello uterino per facilitarne l'ambientazione nel mondo “esterno”. Nell'utero materno, infatti, il piccolo è avvolto nella placenta ed è cullato dai movimenti della mamma. E la culla hi-tech, disegnata dal designer Yves Béhar e pensata per i neonati da 0 a 6 mesi, ripropone lo stesso “sistema” del grembo materno: il lattante viene inserito all'interno di una tutina (che riproduce l'effetto “fascia”) che, una volta agganciata al lettino, impedisce al piccolino di ribaltarsi durante il sonno, evitando problemi di respirazione ed eventuale soffocamento. I sensori installati all'interno della struttura innescano un moto ondulatorio in risposta ai movimenti del bambino: se questo è particolarmente agitato, la fluttuazione aumenta di intensità. Infine, sono presenti anche dei microfoni che, dopo aver percepito il pianto del piccolo, fanno partire dei suoni tranquillizzanti in grado di calmarlo nel giro di un minuto. Chiara Caretoni TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE Basta notti in bianco: ecco l’abbraccio perfetto che calma il neonato Bambini: è giusto farli dormire nel ‘lettone’ con mamma e papà? Perché il latte materno protegge dalle infezioni? Ecco cosa fare in caso di soffocamento del bambino Allattamento al seno: i 10 consigli pratici dei neonatologi

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon