Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Negano minuto di silenzio per Barcellona: nuotatore reagisce

Fermo: una città divisa

Un servizio di Alfonso Iuliano - La morte di Emmanuel il profugo nigeriano di 36 anni morto dopo la colluttazione col 39enne Amedeo Mancini. ha scosso le coscienze: nel giorno del suo funerale a Fermo, Alfonso Iuliano racconta di una città che, sulla vicenda, si divide in due, con giudizi estremamente contrastanti.

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon