Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Filippine: bomba al mercato, decine di vittime

E' stato di illegalità, nelle Filippine, dopo che alcuni sospetti estremisti di Abu Sayyaf hanno fatto esplodere una bomba in un mercato di Davao, nel Sud del Paese, uccidendo 14 persone e ferendone almeno 70. Il presidente Duterte ha escluso l'imposizione della legge marziale, ma ha annunciato il dispiegamento di militari nei centri urbani a sostegno della polizia, per aumentare i controlli e istituire posti di blocco

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon