Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, furgone lanciato sulla folla

'Fuocoammare' sbarca in Usa e punta all'Oscar

Dopo essere stato ospitato in ben tre festival americani (Telluride, Toronto e New York) ed essere stato venduto in più di 70 paesi sparsi in tutto il mondo, il documentario di Gianfranco Rosi 'Fuocoammare' si candida per rappresentare l'Italia alla prossima edizione dei premi Oscar, che verranno assegnati il 28 febbraio a Los Angeles, nella categoria miglior film in lingua straniera. Il film verrà scelto domani dalla commissione di selezione. 'Fuocoammare', fortemente sponsorizzato da Maryl Streep (che a Berlino, dove Rosi conquistò l'Orso d'oro, lo definì "un film da Oscar"), il 21 ottobre sbarcherà nelle sale americane accompagnato da una retrospettiva sul lavoro del regista al Lincoln Center di New York. Il film verrà inoltre trasmesso il 3 ottobre su Raitre, giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione.

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon