Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
GF Vip, nella Casa si gioca a obbligo o verità

Genova, nuovo servizio per il car sharing

Si arriverà a una sessantina di veicoli in tre mesi, che amplieranno l'offerta attuale di 45 mezzi, per arrivare a 80 autoi entro un anno, si pensa a un sostanzioso aumento dei posteggi dedicati, guardando anche alle zone periferiche o a quelle aree strategiche della città come l'università e l'aeroporto, e ancora una forte integrazione con il trasporto pubblico e una revisione delle tariffe, con la speranza di aumentare il numero degli utenti dai 2500 attuali a circa 5mila. Sono questi gli obiettivi di Aci Global la società che ha rilevato Genova Car Sharing, nata nel 2003 e dal 2013 passata dal Comune di Genova a Genova Parcheggi. Un'operazione fortemente voluta da Tursi che giudica il servizio di car sharing "irrinunciabile" come ha spiegato Anna Maria Dagnino, assessore alla mobilità, nel corso della presentazione dell'accordo. "Una città moderna non può fare a meno del car sharing – ha spiegato L ’assessore Dagnino – che e' complementare agli altri sistemi di mobilità, ed' è stato equiparato dal Ministero dell’Ambiente a servizio di trasporto pubblico".(videoservizio di Fabrizio Cerignale)

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon