Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

I fantasmi delle grandi opere

Un servizio di Lorenzo Falco - Ancora arresti per tangenti legate alla realizzazione di Grandi Opere italiane. A finire sotto la lente dei giudici della procura di Roma, appalti truccati da nord a Sud tra cui la Tav Milano - Genova e la A3 Salerno - Reggio Calabria. Tra gli indagati Giuseppe Lunardi, figlio dell'ex ministro alle Infrastrutture. Le ordinanze hanno riguardato dirigenti della Cociv, la concessionaria pubblica impegnata sul terzo valico ferroviario tra Lombardia e Liguria, tra i quali il presidente Longo e il vice Pagani, e manager di Salini-Impregilo e di Condotte. Tra le accuse la tentata estorsione, con alcuni funzionari pagati anche con escort. Insomma l'ennesima pagina oscura di un Paese troppe volte uguale a se stesso e che forse anche per questo,ostaggio di una corruzione ormai endemica, non riesce a distribuire le proprie risorse economiche per altri scopi: primo su tutti, la messa in sicurezza del nostro territorio. Il racconto è di Lorenzo Falco.

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon