Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Attentato a Barcellona: i terroristi ricercati

Il pescatore d'onestà

Un servizio di Daniele Cortese - Nuovo caso di assenteismo nella pubblica amministrazione. Questa volta succede a Pescara dove Pasquale Solari, vigile urbano di 61 anni, timbrava il cartellino negli uffici periferici della città, dove difficilmente era visto. E poi si dedicava ai propri hobby. Dalla pesca al gioco d'azzardo. Tre mesi di osservazione della Guardia di Finanza hanno fatto emergere la "doppia vita" del poliziotto abruzzese, che a tutti raccontava di essere in ferie. Mentre per i tabulati statali era regolarmente in servizio. Dal lunedì al sabato. Il 19 luglio i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Pescara gli hanno notificato l'ordinanza di misura cautelare. Siamo andati a Pescara per ricostruire la vicenda.

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon