Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Attentato a Barcellona: i terroristi ricercati

Lecce, nascondeva 73 chili di marijuana: dipendente dell'Asl arrestato

Settantatré chili di marijuana del valore di 700mila euro, lampade alogene e ventilatori per essiccarla, contenitori di plastica per custodirla, bilancini per pesarla: c'era tutto questo in un deposito scoperto dai carabinieri della compagnia di Gallipoli in casa di un insospettabile di Cutrofiano, Dario Luigi Cagnazzo, 57enne dipendente, Asl molto noto per le sue battaglie sindacali. Parallelamente all’attività effettuata per un sindacato autonomo l’uomo svolgeva quella di custode di ingenti quantitativi di marijuana, stoccati in una dépendance della sua abitazione. In casa del figlio 27enne, invece, i carabinieri hanno scoperto un barattolo con 700 grammi di droga. Il padre è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, il figlio denunciato per lo stesso reato (Chiara Spagnolo)

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon