Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, ecco la corsa del furgone sulla folla

"Legalità e trasparenza", parola di Virginia Raggi - Videostoria

Dalla richiesta di dimissioni per l'allora sindaco di Roma Ignazio Marino - ottobre 2015 - alla candidatura nelle Comunarie dei 5 stelle. Dai comizi in piazza San Giovanni Bosco (la stessa dei funerali-show dei Casamonica) alla vittoria elettorale nella notte tra il 19 e il 20 giugno 2016: le parole chiave della sindaca Virginia Raggi sono state sempre quelle del Movimento, ovvero legalità, onestà, trasparenza. Ma che l'assessora all'Ambiente Paola Muraro fosse sotto indagine non è stato comunicato ai cittadini. Né a Grillo o Casaleggio. Mentre Raggi sapeva dell'inchiesta dalla fine di luglio, come lei stessa ha dichiarato nell'audizione in Commissione Ecomafie. In cui ha pure precisato di aver informato parte del minidirettorio. E basta?di Laura Perticimontaggio Mariagrazia Morrone

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon