Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Las Estrellas lasciano Pechino Express

Napoli, scoperto un arsenale in casa di un cugino di una vittima di camorra

Un arsenale vero e proprio nascosto tra il letto e il comodino. Gli agenti del commissariato Scampia hanno trovato le armi, tra cui un kalashnikov, in casa di Vittorio Amato 30 anni e di suo padre, Antonio , 57anni. Vittorio Amato è il cugino di Salvatore Corrado, vittima di un agguato di camorra, due settimane fa. I poliziotti sono intervenuti in contemporanea nelle due case, distanti un chilometro l'una dall'altra.

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon