Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Negano minuto di silenzio per Barcellona: nuotatore reagisce

Obitorio a cielo aperto

Un servizio di Filippo Amisano - Il centro estivo di Amatrice è un obitorio a cielo aperto. La struttura ospita le salme di chi non è sopravvissuto al terremoto che ha colpito l'Italia centrale. Alle otto di mattina la fila di persone è già lunga. Sono i parenti dei dispersi: sono davanti all'ingresso in attesa di poter scoprire se tra le salme ci sono i loro familiari. I corpi fino a ieri erano in un garage, ma dopo qualche ora l'odore era diventato troppo forte e si è deciso di evacuarlo. Una ad una le salme sono state trasportate all'interno del centro per bambini. I corpi però sono troppi e la Protezione Civile si sta attrezzando montando delle tende fuori dalla struttura per i cadaveri che arriveranno. La gente si avvicina al centro e chiede di vedere le salme.

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon