Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Palermo, gran folla alla Notte europea dei ricercatori

Dimostrazioni scientifiche dal vivo, esperimenti, giochi, spettacoli, concerti, visite guidate, seminari e conferenze aperte a tutta la cittadinanza. Per la Notte europea dei ricercatori il centro storico di Palermo si è trasformato in un grande laboratorio a cielo aperto dove oltre 100 ricercatori hanno guidato i cittadini in un percorso formativo per parlare di arte, cultura, scienza, società e tecnologia. “Dopo la laurea spero di fare ricerca e continuare il mio sogno” – dice Nadia Lo Nardo, laureanda in chimica e tecnologie farmaceutiche – spero che oltre una meravigliosa base e formazione ci diano anche dei buoni finanziamenti che mirino a poter continuare a fare ricerca nella nostra città”. Una notte dedicata alla scienza e alla ricerca che ha visto protagonisti i bambini e gli studenti: “Una grande iniziativa” – dice Roberta Cillari, studentessa – ci permette di dare uno sguardo a quello che potremmo fare dopo”. (di Emanuela Chinnici)

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon