Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, ecco la corsa del furgone sulla folla

Palermo, pacchetti di sigarette nascosti in panini, materassi e pannolini. Un arresto della Finanza

Nel corso dei controlli al porto sulle navi in arrivo da Tunisi, i finanzieri del Gruppo di Palermo, insieme ai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno effettuato tre sequestri amministrativi a carico di altrettanti tunisini per un totale di circa 8 chili di sigarette. Le sigarette erano occultate in confezioni di dolci, pannolini per bambini e nel rivestimento di materassi di gommapiuma.I finanzieri hanno anche controllato un quarantenne palermitano intento a vendere sigarette in una strada nel quartiere di Brancaccio: a casa dell'uomo sono state trovate numerose stecche di sigarette prive del sigillo dei Monopoli di Stato. Complessivamente sono state sequestrati 73 chili di bionde, contenute in circa 3700 pacchetti, e il responsabile è stato arrestato e posto ai domiciliari.

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon