Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Palermo: per entrare a scuola c'è un fiume da attraversare

Appena il cielo minaccia pioggia mamme e insegnanti si preparano come fanno ormai da anni. Stivaloni di plastica già indossati o pronti in un sacchetto e poi via con i figli verso la scuola di via Santocanale a Partanna Mondello pronti ad affrontare la "natura selvaggia". Gli abitanti della zona, infatti, chiamano questa strada "l'acquapark" perchè bastano pochi minuti di pioggia per creare un fiume con tanto di onde che si infrangono ben poco poeticamente sul marciapiede. "Una situazione che va avanti da tempo - denuncia un genitore - tanto che in insegnanti e genitori è ormai subentrata la rassegnazione e chi ha già esperienza consiglia l'attrezzatura necessaria in caso di pioggia ai nuovi arrivati". (A cura di Gioacchino Amato)

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon