Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, ecco la corsa del furgone sulla folla

Polipi nasali: come risolvere il problema con la chirurgia

Forti riniti allergiche e sinusiti croniche possono determinare una tale infiammazione della mucosa nasale da favorire l'insorgenza di polipi. Queste “bolle”, apparentemente innocue, possono crescere silenziosamente fino a ostruire la narice, rendendo difficile la respirazione, provocando dolore facciale e una diminuzione del senso dell'olfatto. Quando la terapia con farmaci corticosteroidi non è più sufficiente per tenere sotto controllo la situazione, allora è opportuno ricorrere alla chirurgia, che oggi sfrutta tecniche sempre più mini-invasive per garantire risultati migliori e tempi di recupero più rapidi. Ce lo spiega in questo video Mario Bussi, Primario di Otorinolaringoiatria presso l'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE Rinite allergica, sinusite, polipi nasali: come bloccare l’escalation? La sinusite: cause, sintomi e cure Hai la sinusite? Meglio i lavaggi nasali che i suffumigi Non solo estetica: con la rinoplastica torni anche a respirare bene dal naso Raffreddore dopo un viaggio aereo? Prova con il sambuco

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon